in

Sushi: i cinque migliori ‘All you can eat’ di Roma

Dopo un’accurata selezione dei migliori locali di Sushi a Roma, vi suggeriamo i seguenti:

1) Harusaki
Ristorante raccolto e silenzioso, ideale per assaporare sushi in un piccolo angolo orientale. I tagli del pesce sono ottimi, curati e sempre freschi. Sia il sashimi che i roll sono gustosi! La prenotazione, soprattutto nella fascia serale, è fortemente consigliata. (Via Cremona, 42/46)

2) Zenzero
Un ristorante dotato di una splendida terrazza, a due passi da Ponte Milvio. Piatti attenti, servizio rapido, e gentili con il cliente. L’Ebi Tempura Maki di Zenzero è assolutamente da provare! (Via Flaminia, 573/L)

3) Chopsticks
La cucina proposta, non solo a base di pesce, è frutto di una contaminazione fra ricette nipponiche e brasiliane, infatti vi fa scoprire degli accostamenti originali. Durante la consumazione del pasto, gli assistenti di sala, portano a ciascun tavolo assaggi di churrasco brasiliano. L’ottimo gusto della carne ben si sposa con i sapori di mare ed il riso. (Viale Regina Margherita, 17)

4) Itoya
La scelta del menù è ampia, dal sashimi di gambero rosso alla ventresca di tonno, ogni sapore è perfettamente bilanciato. Le porzioni sono molto gustose. Vi consigliamo il sashimi e i Futomaki! (Viale Regina Margherita, 164)

5) Yuki
Yuki è il regno del formaggio spalmabile Philadelphia. Le pietanze sono gustose, soprattutto la tempura, che viene cucinata con una cottura magistrale: croccante all’esterno, soffice all’interno. Vi consigliamo l’urumaki Yuki special. (Viale Guglielmo Marconi, 286)

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Comments

comments

Sant’Agata dé Goti, il borgo a picco su uno sperone

Enoturismo, tre cattedrali del vino innovative