in

Isola d’Elba, due spiagge meravigliose da visitare

L’isola d’Elba è un’isola stupenda, ricca di storia e di bellezze naturali. La meta ideale dove andare in vacanza anche all’ultimo momento. Ecco due spiagge che non dovete perdere:

1) Spiaggia di Sansone, Portoferraio
La spiaggia di Sansone è una striscia di spiaggia bianca e vellutata, raggiungibile da un sentiero che parte dalla spiaggia della Sorgente. Si trova a ridosso della costa Nord che da Capo Bianco arriva fino a Capo Enfola. La sua acqua è trasparente e blu e, nonostante sia facilmente raggiungibile, non è neanche molto frequentata, caratteristica che la rende perfetta per chi è in cerca di relax e tranquillità.

2) Baia di Vetrangoli, Capoliveri
Conosciuta anche come Punta Rossa, questa baia si trova a Sud dell’isola. Raggiungibile solo tramite mare, è un’oasi di pace di estrema bellezza. La spiaggia è poco frequentata, è sabbiosa e con la ghiaia. È molto lunga, circondata da pietre rossastre, e si trova nella zona mineraria dell’isola.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Venezia, cinque attrazioni da non perdere

Molise, tre spiagge per rilassarsi al top