in

Cosa vedere in Calabria? Ecco tre spiagge magnifiche del litorale

La caratteristica della meravigliosa Calabria è la sua notevole estensione della costa, bagnata dal Tirreno e dallo Ionio. Le spiagge più belle da visitare sono quelle delle famose Tropea, Scalea, Diamante, Praia a mare, Reggio, Scilla, Catanzaro oltre al noto e rinomato Capo Vaticano.

1) Capo Vaticano, spiaggia Grotticelle
Capo Vaticano è considerata la spiaggia più bella d’Italia e mensionata tra le 100 spiagge più belle del mondo! Una delle zone balneari più incantevoli e famose di Capo Vaticano è sicuramente l’area di Grotticelle. Dal piano roccioso si arriva direttamente in acqua.

2) Capo Colonna, spiaggia di Scifo
La spiaggia di Punta Scifo è lunga e ampia, è una lingua di sabbia rossa che dal promontorio Lacinio si allunga a sud verso località Campione. La spiaggia di sabbia finissima è bagnata da un mare limpido e cristallino i cui fondali sabbiosi sono alti e profondi.

3) Scilla, spiaggia Cala delle rondini
La spiaggia di Cala delle Rondini è una delle più belle e pulite del territorio di Scilla. Premiata nel 2005 dalla Guida Blu di Legambiente è molto piccola e di difficile accesso. Prende il nome dall’omonima grotta situata nei pressi di Scilla.

La Calabria è perfetta per chi ama il mare paradisiaco a prezzi modici, perché come regione racchiude in sé molte possibilità vacanziere per tutte le tasche.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Molise, tre spiagge per rilassarsi al top

Estate al lago, sette laghi italiani dove andare in vacanza