in

Frustini e manette: al Mamì Bistrot è l’ora delle mistress

Sarà Chiara, 25enne foggiana di San Severo, la prossima guest-star del Mamì Bistrot di Rivabella che, il prossimo 2 dicembre (ore 21) – nell’ambito della seconda edizione della rassegna “Sex Parler” – presenta “Bdsm what? Parliamone”. 

In cattedra la psicologa e sessuologa Irene Negri che, con l’abituale schiettezza del suo lessico divulgativo, tra frustini, manette e tute in lattice, accenderà un focus sul mondo della trasgressione fetish. 

Ma sul palco, nel ruolo di mistress, ci sarà lei, ex starlette del “Pepe Nero” di Riccione, ballerina di lap-dance e – come ama definirsi – “professionista dell’animazione sexy”. 

“Il ruolo di padrona mi si addice – spiega Chiara – anche se si tratta soprattutto di un’immagine artistica che mi sono ritagliata in questi anni. Un ruolo non casuale visto che, dalla mia esperienza, gli uomini adorano sempre di più la figura dello slave. E’ un po’ lo specchio dei tempi, di una società in cui i ruoli si sono ribaltati, anche sotto lo coperte. L’immagine del marchio alfa dominante è ormai sbiadita, quando si vuole trasgredire molto meglio recitare la parte dello schiavo”. 

Fam – Desenzano (BS): l’1 dicembre torna Colazione da Tiffany

10/12 Happy Birthday Dylan 29 Years al Bolgia – Bergamo