in , ,

Al Mamì di Rivabella 4 eventi da non perdere

Sarà un inizio d’anno scoppiettante al Mamì Bistrot di Rivabella che, nei primi mesi del 2022 – spigolando tra grande musica e risate – propone almeno quattro appuntamenti di formidabile livello artistico. 

Si parte il 28 gennaio (ore 21.30) con la comicità corrosiva di Paolo Migone, uno degli “one man show” più apprezzati di Zelig. Forte di una solida esperienza teatrale, il camaleontico cabarettista toscano racconta – attraverso una gestualità essenziale – situazioni e immagini esilaranti, rievocandole con uno stile tanto sobrio quanto efficace (costo biglietto 38 euro + una consumazione). 

Il talento sarà invece il grande protagonista dello show di sabato 12 febbraio (ore 21.30) che vedrà salire sul palco del Mamì Bistrot Antonio Sorgentone, trionfatore dell’edizione 2019 di Italia’s Got Talent. Con il suo rock di altri tempi – tra nacchere e pianoforti bruciati – Sorgentone ha conquistato prima il “Golden Buzzer” di Mara Maionchi, poi l’apprezzamento del pubblico che lo ha consacrato come uno dei più grandi performer della musica italiana dal vivo (costo biglietto 38 euro + una consumazione). 

Il 25 febbraio (ore 21.30) torna la comicità live nel teatrino di via Toscanelli con lo spettacolo di Max Pisu, uno dei monologhisti più conosciuti dal grande pubblico televisivo (ormai leggendaria l’interpretazione di Tarcisio, fervente frequentatore di Parrocchie e di gite a Lourdes). Cabarettista e attore teatrale, dopo diverse partecipazioni nel cast di Zelig, Pisu ha partecipato a film, fiction e programmi televisivi, affermandosi come una delle maschere più apprezzate del piccolo e grande schermo (costo biglietto 38 euro + una consumazione). 

La primavera del Mamì si aprirà con un appuntamento memorabile: il 12 marzo (ore 21.30) a Rivabella arrivano i Nomadi per un concerto-evento di grande suggestione. Da oltre mezzo secolo sulla breccia (la band venne fondata nel 1963), i Nomadi rappresentano una delle pietre miliari della musica autorale italiana (al loro attivo 82 album!). Sul palco del Mamì i leggendari Beppe Carletti e Augusto Daolio proporranno un medley della loro infinita produzione musicale, parlando come sempre di temi sociali, amore, fede e sentimenti (biglietto 47 euro). 

Info 366 502 5515

Il cuore grande delle famiglie di Cesenatico

15/01/22 Alberto Salaorni & Al-B.Band @ Boscomantico – Verona