in

Stefano Pain, è la volta di “I’m Over You”, prodotta assieme ai Nasty Guys


“I’m Over You”, il nuovo singolo di Stefano Pain, uno dei più esperti e affermati dj italiani in ambito vocal house e dintorni, è un brano sorprendente che ha realizzato con i giovani Nasty Guys. Esce in tutti i digital store venerdì 21 maggio 2021 su Blanco Y Negro Records.

A questo link: bit.ly/StefanoPainAllaDisco è disponibile un’intervista a quello che è uno dei più esperti ed affermati dj italiani. Ad esempio, la sua “RAM TAM TAM” fu scelta dagli Swedish House Mafia per tanti loro set ed è presente nel documentario “Leave The World Behind”.

Tutta l’intervista è disponibile al link, intanto qui sotto qualche accenno.

Raccontaci un po’ cosa hai fatto in questo periodo di pandemia

Il lungo periodo di pandemia devo dire che si è rivelato in realtà per me molto costruttivo. Ho avuto modo di sperimentare tanto in ambito musicale, su sonorità e ritmi che sinora avevo utilizzato poco. Sono nate diverse collaborazioni, oltre ai miei singoli come Stefano Pain. Rimaniamo in attesa di poterli testare al più presto in pubblico durante l’estate 2021.

Il tuo nuovo singolo ha sonorità abbastanza diverse dal suono vocal house per cui sei conosciuto…

Ho collaborato con i Nasty Guys, un duo italiano emergente e molto promettente. E’ un brano Pop, Dance, i BPM li abbiamo “rallentati” fino a 105 beat battiti per minuto. In questo modo voce e melodia sono ancor più in evidenza. La canzone è già piaciuta molto a tanti colleghi, ancora prima della release date ufficiale.

Luca Guerrieri pubblica l’album “Timeless” il 21 maggio 2021

Mitch B. in occasione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri sonorizza il Purgatorio alla Darsena di Ravenna