in

Ecco la maglia ufficiale 2021 Saint-Gobain

Arancio fuoco con bordi nero pece. Sono i colori sgargianti della maglia ufficiale del Rally di Romagna edizione 2021 che partirà da Riolo Terme il 29 maggio per concludersi il 2 giugno dopo cinque tappe sugli spettacolari sterrati delle colline faentine. 

Dopo l’ultima edizione, posticipata per l’emergenza pandemica, si rinnova dunque il rito dedicato agli amanti dell’off-road. 

A campeggiare sulle maglie del Rally il prestigioso logo Saint-Gobain, l’azienda che – anche nell’anno più difficile – non ha voluto far mancare il suo prezioso sostegno alla manifestazione sportiva. “Siamo felici di essere ancora una volta al fianco del Rally di Romagna e di avere visto crescere sempre di più questa competizione fino a diventare una delle più importanti a livello internazionale. È senz’altro un orgoglio per noi e per l’intero territorio, lo stesso che ci ha accolto ormai 30 anni fa – afferma Gaetano Terrasini, Amministratore Delegato di Saint-Gobain Italia -. Per il nostro Gruppo, il dialogo e il confronto con le comunità locali in cui operiamo sono strategici. Ci impegniamo a supportare i territori che ci ospitano con diversi progetti di crescita e sviluppo, perché siamo convinti faccia parte del ruolo sociale di un’impresa. Attraverso la creazione di relazioni di fiducia reciproca, inoltre, crediamo di poter accrescere la consapevolezza sul tema della sostenibilità e di poter creare circoli virtuosi per il sostegno delle generazioni future”. 

“E’ un vero onore per noi poter contare, anche quest’anno, sul supporto di un marchio prestigioso come Saint-Gobain – aggiunge il presidente del Romagna Bike Grandi Eventi Stefano Quarneti – il ciclismo, come tutto lo sport in generale, è reduce da un anno drammatico in cui è stato terribilmente difficile reperire risorse. E’ in momenti delicati come questi che l’appoggio degli sponsor diventa vitale. Ringrazio dunque pubblicamente i vertici di Saint-Gobain per la sensibilità dimostrata anche in questa occasione e ricordo a tutti che se il Rally di Romagna, in questi anni, ha raggiunto livelli organizzativi così importanti è grazie soprattutto alla vicinanza di aziende come Saint-Gobain che, in maniera del tutto disinteressata, hanno deciso di investire sui progetti del nostro territorio”.

Gran Fondo Laigueglia-Lapierre confermata al 23 maggio

Tanja Monies ospita Gabon (Exogroove) a Bella Storia su Studio Più