in

Luciano C.: ecco i segreti del king dei pronostici

Luciano C.
Luciano C.

Abbiamo fatto due chiacchiere con il king dei pronostici Luciano C. Con la sua pagina social Sbancaofficial ha già aiutato migliaia e migliaia di italiani a scommettere… anzi, a vincere, che conta molto di più. Luciano C. fa anche molto contro la ludopatia: “Ripeto tutti i giorni, anzi più volte al giorno di giocare responsabilmente e sempre nei limiti delle proprie possibilità. Per questo motivo, prima delle partite, non mostro mai quanto punto nelle mie giocate perché ognuno deve farlo in base alle proprie disponibilità”.

Come fa le sue previsioni?

“Si basano su uno studio di tutti i più importanti campionati europei e relative coppe tramite un’analisi statistica. Poi c’è quel mix vincente di esperienza e intuito. Infine la classica dose di fortuna, che non deve mancare mai”.

Ha sempre avuto passione per gioco e scommesse?

“Ho iniziato da giovane, con il Poker, che allora era molto popolare. Le Tv ci facevano dei programmi in prima serata. Ho iniziato successivamente a condividere le mie previsioni sul mondo del calcio.
In breve tempo, brevissimo anzi, sulle mie pagine il numero dei follower è aumentato vertiginosamente perché le persone con i miei consigli iniziavano a vincere. Nella Pasqua del 2013 ho pubblicato una giocata da 5 euro che generava un moltiplicatore pari a 1.140 volte la posta puntata… un po’ come fare 13 al vecchio Totocalcio, una previsione azzeccata che avevo comunicato a mezza Italia. Era nato il mio personaggio”.

Che consiglio darebbe ai principianti?

“Bisogna imparare a gestire il proprio bankroll, ovvero la cifra che un singolo giocatore mette a rischio nella sua attività di scommettitore“. Bisogna sempre gestire le proprie emozioni e poi a saper accettare la sconfitta. Per esperienza personale posso dire che queste cose contano ancora di più dell’essere bravi a formulare pronostici vincenti o nell’avere fortuna”.

Locanda dei Giurati

Locanda dei Giurati (Como): arrivano il Marango, l’Angus di filiera italiana e le Gift Card natalizie

La club culture di Radio House