in

Val di Fassa, riparte la stagione turistica della Union Hotels Canazei

La struttura alberghiera pronta ad accogliere gli ospiti, in sicurezza, durante la bella stagione e far vivere loro soggiorni tra escursioni e pedalate, divertimento e relax nella natura dolomitica

Dopo un periodo caratterizzato da molte incertezze è tornata finalmente l’estate e con essa la consapevolezza che la Val di Fassa, come d’abitudine, possa offrire un patrimonio naturale d’eccezione da vivere, in sicurezza, con il ritmo che si desidera e la compagnia dei propri cari.

Tra gli operatori alberghieri più attivi in Trentino la Union Hotels Canazei è già pronta alla ripartenza e inaugura oggi 12 giugno la stagione turistica estiva.
Da oltre 65 anni la famiglia Nicolodi di Canazei si dedica con passione all’attività turistico – alberghiera, tradizione nata dalla precedente esperienza maturata nelle rispettive famiglie d’origine in Alto Adige / Suedtirol, già sul finire dell’800 con l’azienda agricola e con l’attività di ristorazione alberghiera.

La Hall dell’Hotel Dolomiti

“L’impegno profuso dalla nostra Famiglia Nicolodi e dai collaboratori è sempre rivolto agli ospiti, coloro che da anni e da decenni soggiornano nelle strutture alberghiere della UHC e con la loro fedeltà ci esortano a proseguire su questa via – racconta il presidente della UHC Walter Nicolodi. Noi raccogliamo questa sfida consenso di responsabilità, passione ed entusiasmo: nei nostri alberghi l’Ospite Persona è al centro dei nostri pensieri e fondamento della nostra attività”.

Una vacanza all’insegna dell’accoglienza quindi, che sarà attenta, sicura e rispettosa delle normative per la tutela della salute, e delle esperienze, studiate su misura per famiglie o piccoli gruppi e per questo ancora più intense. La Val di Fassa nell’estate 2020 propone un incontro ancor più stretto e autentico con la natura, per rigenerarsi nel verde di prati e boschi, acque freschissime e le rocce delle Dolomiti più celebri.

“Per ripartire alla grande e premiare la fedeltà dei nostri clienti la Union Hotels Canazei è pronta a regalare un bonus per un giorno gratuito di soggiorno in mezza pensione ma anche tariffe speciali per soggiorni di una o due notti” – spiega Walter Nicolodi nella newsletter periodica della UHC.

La montagna è senz’altro la meta ideale di questi mesi caldi, perché assicura grandi spazi aperti dove respirare a pieni polmoni aria buona e rinvigorente. Ma offre anche migliaia di chilometri di sentieri per facili passeggiate, trekking e ascese impegnative per gli esperti e oltre una ventina di tour – tra enduro, cross country, all mountain e family – per gli appassionati delle due ruote di tutte le età. Ogni giorno si può partire su strade differenti, esplorando – spesso in solitaria, eccetto i propri compagni di viaggio – il territorio a piedi, con bici o mtb e l’ausilio di mezzi pubblici e degli impianti di risalita, dove sono assicurati sanificazione e distanziamento sociale. Si raggiungono così, facilmente, tante località in quota che sono punti d’arrivo per fare il pieno di panorami e, al contempo, punti di partenza per avventure sulle Dolomiti.

https://www.unionhotelscanazei.it/

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Ben Dj: giugno di fuoco in console

Modus Dj: Modhouse Radio Show e arriva anche “Come On and Go With Me”