in

giugno 2019 alla Villa delle Rose: tempo di guest resident

Entra sempre più nel vivo la stagione estiva della Villa delle Rose di Misano Adriatico, aperta tutti i venerdì ed i sabati sera, in attesa delle inaugurazioni stagionali di Vida Loca (domenica 23 giugno) e di Cocoon Riccione (mercoledì 10 luglio). I prossimi guest in calendario? Veri e propri guest resident, capaci di fidelizzare il pubblico della Villa come pochi altri: Albert Marzinotto, Sylvain Armand, The Cube Guys, Federico Grazzini.

Venerdì 14 giugno: Albert Marzinotto. Marzinotto è uno dei guest resident della Villa delle Rose da diverse stagioni; le sue performance sanno abbinare il calore del vinile, la potenza del digitale e improvvise scariche adrenaliniche di drum machine: veri e proprio live! un’energia assai contagiosa, che lo ha portato a vincere la seconda edizione del talent televisivo TOP DJ. Questa estate sarà tra i dj che suoneranno durante il Jova Beach Party, il tour estivo di Jovanotti che toccherà le spiagge di tutta Italia.

Sabato 15 giugno: Sylvain Armand. Armand è uno dei guest più apprezzati in assoluto dal pubblico della Villa delle Rose, dove si presenta poco prima delle sue date britanniche insieme ad Alesso (tutte e tre sold out) e della sua partecipazione al festival Lollapalooza, in calendario a Stoccolma a fine giugno. Poche settimane addietro, infine, l’uscita del suo nuovo singolo “All In” per l’etichetta discografica Snafu Records.  

Sabato 22: The Cube Guys. Roberto Intrallazzi e Luca Provera hanno dato vita nel 2005 ai Cube Guys: da allora è nata un’avventura musicale che li ha portati a suonare in tutto il mondo la loro house music sempre in grado di fare la differenza. Attivissimi anche sul fronte discografico, hanno remixato tra gli altri Sophie Ellis Bextor, Steve Angello, Moloko, Coolio, Luciana, Ultra Nate, Roger Sanchez e Bob Sinclar. 

Sabato 29: Federico Grazzini presenta The House Of Smile. Dopo l’esordio lo scorso maggio, il dj e producer Federico Grazzini torna alla Villa con il suo nuovo format The House Of Smile. Dj, produttore, remixer e amante del dancefloor, Grazzini vive diviso tra Italia e Ibiza. Sulla isla è da anni protagonista allo Zoo Project, il party che si svolge tutte le domeniche al Benimussa Park. Autentico globetrotter della consolle, Grazzini ha suonato in club di culto quali Womb di Tokyo, Cielo di New York, Watergate di Berlino e Fabric di Londra.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Comments

comments

Samuele Sartini, una estate in console: 15/6 Pineta Milano Marittima, 21/6 La Via delle Spezie – Reggio Emilia

Il 18 giugno “Diporto sul leggio” ospita il fotografo di “National Geographic Traveler”