in

Pintavalle feat. Giacomo Cascone “È Sempre Bello / Faded”: Coez & Alan Walker in un mash up da ballare emozionandosi



Ci sono i mash up da pista, perfetti solo per scatenarsi al ritmo di un paio di hit del momento. I dj li producono proprio per questo, senza altro fine che quello di far saltare la pista. I mash up che invece Marco Pintavalle produce insieme a Giacomo Cascone, un cantante davvero capace, sono un’altra cosa. Sono un’occasione per ascoltare e/o ballare due canzoni in un’altra veste. E’ quel che si può fare cliccando sui social del dj producer siciliano, dove è disponibile un mash up di due dei pezzi più belli di questo periodo: mentre si ascolta il bel riff di pianoforte di “Faded” di Alan Walker, Giacomo Cascone inizia a cantare “È Sempre Bello” di Coez, in un crescendo di intensità che poi farà pure muovere a tempo…

Non è l’unica bella notizia musicale per Marco Pintavalle. Il 23 marzo 2019 esce su Ego in esclusiva su Beatport, il suo singolo “I Ain’t Here For U”. Il brano sarà poi disponibile ovunque dal 19 aprile.

Marco Pintavalle feat. Giacomo Cascone “È Sempre Bello / Faded (Mashup)”:
https://www.instagram.com/p/Bu38KLuIJuz/

https://www.facebook.com/marcopintavalledj/
https://www.instagram.com/marcopintavalle/

Più meno trentenne, il dj producer Marco Pintavalle è originario di Mussomeli (CT), un bel paese nel centro delle Sicilia. Nell’estate 2018 ha fatto ballare la sua splendida regione e non solo. Tra i più recenti progetti musicali di Marco Pintavalle c’è “Apocalypto”, uscito da poco su Total Freedom Recordings, la label del dj pugliese Silvio Carrano. Recentemente è stato intervistato dal magazine Di Più (un milione di copie), è stato protagonista dello spazio Resident Week Dj durante il programma pomeridiano Music Zone da lunedì 4 a venerdì 8 giugno 2018, dopo un’altra presenza come guest di qualche tempo prima. Sulla sua pagina sono disponibili i tanti live dj set che Marco ha proposto su m2o, con tutte le tracklist. Qualche tempo fa Marco Pintavalle ha invece pubblicato su Ego, una delle label italiane più importanti “Jango La”. Il disco è una bomba a metà tra pop, latin e house, proprio quella house melodica che da sempre propone. Tra 2018 e 2019 esce una sua cover del successo anni ’80 dei Cutting Crew, ‘(I Just) Died in Your Arms’. In carriera Marco Pintavalle ha fatto ballare decine e decine di club e si è esibito con top dj come Joe T Vannelli e Tommy Vee. Ha recentemente pure aperto un concerto di Fabri Fibra.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Comments

comments

Santarini al mixer alla Miami Music Week 2019

Silvio Carrano – Kiss My Wall 2019, la release n.100 della sua label Total Freedom